58,
00
PREZZO PIÙ BASSO

Siti di interesse turistico

I siti di intresse turistico a Patrasso sono molti. La maggioranza di questi può essere visitata passeggiando a piedi per la città.

Siti di interesse turistico a Patrasso: Aghios Andreas

Nel luogo dove visse e fu martire Sant’Andrea, il patrono della città, si trovano due imponenti basiliche, una antica dove si trova la tomba in marmo dell’apostolo e una nuova, la chiesa più grande dei Balcani dove si conservano reliquie e parte della croce su cui morì martire. Entrambe le basiliche sono meta di pellegrini provenienti da ogni parte del mondo.

Faros

Il gioiello della città, ma anche il simbolo, è il Faro di Patrasso che anticamente decorava il porto, e che è stato ricostruito in altro sito perfettamente identico a quello vecchio.

La città vecchia di Patrasso

È la zona che si estende ai piedi del Forte di Patrasso: l’antico odeon romano, la basilica del Pantocrator, il vecchio ospedale comunale, la città fortificata, l’acquedotto, la vista dalla scalinata di SanNicola e decine di edifici neoclassici-gioiello sono solo alcuni dei luoghi che devi assolutamente vedere.

Patrasso siti di interesse turistico: Piazza Gheorghios 1°

È la piazza più centrale riconoscibile dalle fontane e dal teatro comunale "Apollo", una copia della Scala di Milano costruita nel 1872 dall’architetto Ziller.

Achaia Clauss

Su un verde colle un po’fuori città si trovano gli stabilimenti dell’azienda vinicola Achaia Clauss, esempio di architettura industriale. Non dimenticare di assaggiare un bicchiere del noto vino "pikrodafni" ammirando il panorama.