58,
00
PREZZO PIÙ BASSO

Guida turistica: escursioni a Patrasso

Se decidi di visitare Patrasso, sicuramente apprezzerai le gite nelle vicinanze di Patrasso, nella regione Achaia, dove conoscerai posti di bellezza unica. Per questo motivo ti sarà data una mini guida turistica di Patrasso in modo da organizzare meglio le gite a Patrasso.

La posizione strategica della regione Achaia (domina al centro del triangolo Olimpia-Delfi-Epidauro, dista appena 216 km da Atene ed è il punto d’accesso verso i paesi dell’Europa occidentale) rende facilissimo l’accesso verso altre città elleniche e verso altri paesi. Questo di per sé, è un’ottima scusa per organizzare e realizzare brevi gite da Patrasso.

Kalavryta - treno a cremagliera

Kalavryta è la più bella località turistica dell’Achaia. A un’ora e mezza di guida,si raggiunge la cittadina dove ci sono ristoranti e caffè, ma anche il migliore centro sciistico del Peloponneso. Una gita a Kalavryta può essere quindi una sosta a bere un caffè o a pranzare ma anche un’occasione per sciare o per visitare i musei della città, i monasteri di Aghias Lavras, di Mega Spileo, ecc. Il modo migliore per raggiungere la cittadina è forse arrivare al villaggio costiero di Diakoftò e poi fare la salita fino a Kalavryta con il panoramico trenino a cremagliera, un percorso tra i più belli d’Europa.

Nafpaktos - I monti circostanti

Con il ponte di Rio che ormai unisce il Peloponneso, Patrasso, alla Grecia continentale, Nafpaktos è una città vicinissima, raggiungibile in meno di 20 minuti.

Nafpaktos è una cittadina pittoresca ideale per un giretto, bere un caffè o mangiare fuori in una giornata di sole invernale. La scelta è grande, dai locali per studenti ai locali glamorous per occasioni speciali, per una cena al lume di candela sul pittoresco porticciolo!